L’AZIENDA OGGI

La ssefano-webocietà Cesaroni, concepita con lo scopo di gestire, coltivare e gestire la propria terra, offre i prodotti di qualità del mercato per l’imbottigliamento Verdicchio Doc Classico e vino Classico Superiore dei Castelli di Jesi, e la vendita attraverso negozi nelle Marche, Emilia Romagna, e l’Umbria.

Oggi la vigna si estende su circa 30 ettari. L’obiettivo, tuttavia, è di 35 ettari. Il vigneto è coltivato con nuove e moderne tecniche di coltivazione a basso impatto ambientale. Le attrezzature agricole sono rinnovate di anno in anno e ci si è dotati di attrezzature informatiche e software all’avanguardia.

Nella trasformazione da uva a vino, già da oltre 8 anni l’azienda si è potuta avvalere della pressatura soffice delle uve e del controllo della  temperatura dei mosti, come di altre tecnologie atte a realizzare un ottimo prodotto di base.

Particolare attenzione è rivolta ad ottenere un prodotto sano, privo di entrambe le malattie e pesticidi, attraverso trattamenti e la coltivazione guidate da esperti Stefano Cesaroni (nella foto) e Fabrizio Cesaroni.